Assoli di Chitarra è un blog per amanti della chitarra. Vi potete trovare recensioni dei migliori chitarristi e dei loro assoli leggendari, sezioni per imparare a suonare la chitarra con dei veri maestri, guide, spartiti, liuteria, strumenti, amplificatori, effettistica e tantissimo altro materiale tutto rigorosamente gratuito...

Accordi Chitarra

A major


Strumenti utili

Accordatore per Chitarra online

Accordatore online

Chitarra virtuale online

Chitarra virtuale online

Ottimo generatore di Tab per Chitarra

Creare Tab Chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra

Metronomo online per esercitarti ad andare a tempo

Metronomo Online

Visualizzatore di accordi e scale

Visualizzatore di accordi e scale

Effetti Chitarra

Lezioni sugli effetti per chitarra e come utilizzarli al meglio

Guida agli effetti per Chitarra

Offerte Amazon

Le migliori offerte Amazon selezionate per voi..
Seguimi su Libero Mobile

Triadi, rivolti e bicordi: come utilizzarli nell’improvvisazione

In questa nuova lezione di chitarra voglio spiegarvi le triadi e l’importanza che esse rivestono in un ambito armonico. Ma cosa sono le triadi? Una triade la si può vedere come un accordo composto da 3 note e più precisamente la Tonica (Che appunto determina la tonalità dell’accordo) alla quale vengono aggiunte due terze sovrapposte, cioè due note distanti l’una dall’altra di un intervallo di terza. Ad esempio per ottenere una triade di Do maggiore avremo la tonica (Do) più la terza (M)i più la terza sovrapposta (SOL) (quinta giusta sulla scala degli gradi rispetto alla tonica).

Triadi, rivolti e improvvisazioni bicordi

 

Ora mentre la tonica non varia mai le altre due terze possono subire alterazioni di mezzo tono più alta o più bassa dando vita ad altri accordi. Su una triade di Do maggiore ad esempio avremo le seguenti note:

Do (tonica) – Mi (terza maggiore) e Sol (quinta giusta)

Abbassando la terza maggiore di mezzo tono otterremo la triade di Do minore

Dom= Do Mib Sol

Se ora abbassiamo anche la quinta otterremmo un Do diminuito

Do dim= Do Mib Solb

Qui sotto potete vedere le diteggiature delle triadi allo stato naturale (con la freccia è indicata la tonica)

Le Triadi i rivolti e improvvisazioni su bicordi

Queste triadi possono essere anche rivoltate ottenendo gli stessi accordi ma con timbriche diverse infatti il rivolto non è altro che la trasposizione della nota più bassa nel nostro caso Do (tonica) nel Do un ottava sopra che quindi passerà dalla terza corda alla prima ottenendo un accordo Mi (terza maggiore) Sol (quinta giusta) e Do (tonica un ottava sopra rispetto la triade non rivoltata). Anche in questo caso abbassando la terza avremo un Do minore e abbassando terza e quinta un Do diminuito.

Diteggiatura della triade nello stato 1° rivolto

Lezione di chitarra Triade rivoltata

Ma non finisce qui, infatti è possibile creare un secondo rivolto con la stessa procedura spostando ancora la nota più bassa del primo rivolto (in questo caso il Mi) un ottava sopra sulla prima corda… allo stesso modo come possiamo facilmente dedurre è possibile ottenere il Do minore e il Do diminuito abbassando il Mi e il Sol come l’esempio sopra citato.

Diteggiatura della triade nello stato 2° rivolto

Lezione di chitarra secondo rivolto della triade

Tutti questi concetti per farvi capire come si possono armonizzare una sequenza di accordi sfruttando le triadi, i rivolti e i “bicordi” derivati (alla triade si toglie la quinta e si suona solo la tonica e le terze maggiori o minori). Soprattutto questi ultimi sono molto utilizzati sia nel rock che nel blues. Nel video vedrete inoltre dei trucchetti per l’armonizzazione come quello di utilizzare dei passaggi cromatici o quello di improvvisare su una tonalità maggiore partendo dalla relativa minore.

Insomma molte dritte per poter improvvisare usando le triadi e i suoi derivati. Non vi resta che mandare in play il video qui sotto per poter carpire questi trucchi sulle armonizzazioni.

E’ ovvio che,sul video, abbia “abusato” di questa metodologia per far capire bene come funzioni il tutto! In realtà si dovrà usare di tanto in tanto per poter dare quel tocco in più su un’improvvisazi

Triadi, rivolti e bicordi: come utilizzarli nell'improvvisazione
Paolo Fiorini impartisce lezioni private di Chitarra e Basso nel suo studio situato ad Ancona. Per qualsiasi informazione lo potete contattare a questa e-mail:  paolofiorini@teletu.it o direttamente tramite il suo cellulare: 3387012932
 

Una risposta a Triadi, rivolti e bicordi: come utilizzarli nell’improvvisazione

  • Susy scrive:

    Ciao,
 Volevo dirti che il video non si vede, Se ho ben capito le triadi non sono altro che le 3 note di un accordo tipo Do Maggiore o Re Minore 
però eseguite in orizzontale anziché in verticale (che poi significa lasciarle li dove sono nel accordo) giusto?
 la differenza tra “in modo melodico” anziché armonico sarebbe questa? armonico= verticale melodico= orizzontale? 
 questi possono essere intesi come posizioni mobili tipo su 1à 2à e 3à corda? essendo prive di corde a vuoto?
Grazie per quello che credo di aver già capito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscrizione alla Newsletter


Nome:
E-mail:
Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e presto il consenso.

-----------------------------------------

Chi è iscritto alla Newsletter può entrare da questo bottone nell'area riservata e scaricare le risorse gratuite dedicate ai chitarristi

-----------------------------------------

Consigli per gli acquisti

Troverete i migliori sconti di Amazon su strumenti musicali ed accessori filtrati per rapporto qualità/prezzo
Prezzi scontati su chitarre e accessori su Amazon

Kit Costruzione Chitarre e Bassi

Kit chitarre e bassi

Impara a Suonare la Chitarra

Qui sotto troverete tantissime lezioni di chitarra gratuite offerte dai migliori docenti amici di Assoli di chitarra..

Lezioni di chitarra gratuite

Sezione il Sound di David Gilmour

Il sound di David Gilmour

Amplificatori ed Effetti

La Liuteria Elettrica

Come costruirsi una Chitarra

Come costruirsi una chitarra da soli

Sezione Guitar Licks

Sezione Guitar Licks per improvvisare con la chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra fai da te

Sezione Band Emergenti

Sezione Band Emergenti, segnala la tua Band

Segui Assoli di Chitarra sui Social

Seguici o contattaci su FacebookSeguici o contattaci su TwitterSeguici o contattaci su MyspaceSeguici o contattaci su Google plusSeguici tramite RSS

Guida al Setup della Chitarra

Setup Chitatta