Assoli di Chitarra è un blog per amanti della chitarra. Vi potete trovare recensioni dei migliori chitarristi e dei loro assoli leggendari, sezioni per imparare a suonare la chitarra con dei veri maestri, guide, spartiti, liuteria, strumenti, amplificatori, effettistica e tantissimo altro materiale tutto rigorosamente gratuito...

Accordi Chitarra

A major


Strumenti utili

Accordatore per Chitarra online

Accordatore online

Chitarra virtuale online

Chitarra virtuale online

Ottimo generatore di Tab per Chitarra

Creare Tab Chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra

Metronomo online per esercitarti ad andare a tempo

Metronomo Online

Visualizzatore di accordi e scale

Visualizzatore di accordi e scale

Effetti Chitarra

Lezioni sugli effetti per chitarra e come utilizzarli al meglio

Guida agli effetti per Chitarra

Offerte Amazon

Le migliori offerte Amazon selezionate per voi..
Seguimi su Libero Mobile

Come leggere una Tab

Una domanda che tante volte mi viene fatta è questa:  come faccio a leggere una tab? Cosa rappresentano tutti quei numeri e quelle lettere che trovo scritti? Prima di rispondere a questa domanda, vorrei però cominciare rispondendo ad un’altra domanda ;) : cos’è una tab?

Intanto diciamo subito che i termini tab, intavolatura, tablatura e tabulato sono per lo più sinonimi. L’intavolatura è un sistema di notazione per strumenti a corde e a tastiera (liuto, organo, cembalo e simili), adottato in Europa nel ’500 e ’600, con cui si trascrivevano (si “intavolavano”) composizioni destinate in origine a più esecutori, per essere eseguite da un solo esecutore.

Una tab indica, quindi, quali note suonare e l’indicazione di alcune tecniche esecutive, specificando la corda e il tasto che le dita della mano sinistra devono spingere sulla tastiera, mediante dei numeri che indicano i tasti della relativa corda da suonare. All’inizio della tab troviamo anche il riferimento al tipo accordatura.

Quello che invece non troviamo è la velocità di esecuzione del brano e la durata di ciascuna nota o pausa; inoltre non c’è nessun riferimento alla diteggiatura, quindi non viene  indicato quale dito della mano sinistra dobbiamo usare sulla tastiera, e non viene definito il tipo di pennata da utilizzare. Questo costringe l’esecutore a conoscere bene il brano che vuole suonare. Vediamo ora più nel dettaglio come è fatta una tab. La tab è formata da sei linee parallele orizzontali (detta anche esagramma) che rappresentano le sei corde della chitarra.

Di solito all’inizio del rigo sono scritte le lettere (più spesso in notazione letterale, se vuoi saperne di più su questo argomento puoi consultare  questo articolo presente su suonolachitarra) che indicano il tipo di accordatura necessaria per suonare il brano.

E———————————

B———————————

G———————————

D———————————

A———————————

E———————————

Puoi notare, da quanto scritto qui sopra, che la “rappresentazione” della chitarra è invertita per quello che riguarda lo strumentista: la corda più grave infatti è scritta in basso, mentre quella più acuta è scritta in alto.

La tab si legge da sinistra verso destra, dalla sesta corda alla prima corda.

I numeri che vengono scritti rappresentano i tasti della relativa corda da suonare.

Con il numero 0 si intende la corda a vuoto, quindi senza apporre su di essa alcun dito della mano sinistra.

Nell’esempio qui sotto si suonerà la seconda corda della chitarra prima come corda vuota e poi nei primi quattro tasti:

E———————————

B—0–1–2–3–4———

G———————————

D———————————

A———————————

E———————————

Se i numeri sono incolonnati, allora le corde “coinvolte” devono essere suonate contemporaneamente, quindi suoneremo un accordo, come nell’esempio qui sotto:

E———————————

B—2—————————-

G—2—————————-

D—2—————————-

A———————————

E———————————

Questo è un accordo “parziale” di La Maggiore; le corde dove non c’è nessun simbolo non vanno proprio suonate.

Un altro segno che possiamo trovare spesso è una “X”: questo significa che quella corda o non va suonata affatto oppure va “smorzata” (cioè sfiorata da un dito della mano sinistra senza che la corda venga schiacciata fino in fondo sul manico).

Ma … come faccio a sapere se non devo suonare la corda o se, invece, devo smorzarla? Semplice: se la “X” si trova sulla sesta corda (o sulle corde al di fuori dell’accordo), allora non sisuona; se invece è all’interno di un accordo, allora viene smorzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscrizione alla Newsletter


Nome:
E-mail:
Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e presto il consenso.

-----------------------------------------

Chi è iscritto alla Newsletter può entrare da questo bottone nell'area riservata e scaricare le risorse gratuite dedicate ai chitarristi

-----------------------------------------

Consigli per gli acquisti

Troverete i migliori sconti di Amazon su strumenti musicali ed accessori filtrati per rapporto qualità/prezzo
Prezzi scontati su chitarre e accessori su Amazon

Kit Costruzione Chitarre e Bassi

Kit chitarre e bassi

Impara a Suonare la Chitarra

Qui sotto troverete tantissime lezioni di chitarra gratuite offerte dai migliori docenti amici di Assoli di chitarra..

Lezioni di chitarra gratuite

Sezione il Sound di David Gilmour

Il sound di David Gilmour

Amplificatori ed Effetti

La Liuteria Elettrica

Come costruirsi una Chitarra

Come costruirsi una chitarra da soli

Sezione Guitar Licks

Sezione Guitar Licks per improvvisare con la chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra fai da te

Sezione Band Emergenti

Sezione Band Emergenti, segnala la tua Band

Segui Assoli di Chitarra sui Social

Seguici o contattaci su FacebookSeguici o contattaci su TwitterSeguici o contattaci su MyspaceSeguici o contattaci su Google plusSeguici tramite RSS

Guida al Setup della Chitarra

Setup Chitatta