Assoli di Chitarra è un blog per amanti della chitarra. Vi potete trovare recensioni dei migliori chitarristi e dei loro assoli leggendari, sezioni per imparare a suonare la chitarra con dei veri maestri, guide, spartiti, liuteria, strumenti, amplificatori, effettistica e tantissimo altro materiale tutto rigorosamente gratuito...

Accordi Chitarra

A major


Strumenti utili

Accordatore per Chitarra online

Accordatore online

Chitarra virtuale online

Chitarra virtuale online

Ottimo generatore di Tab per Chitarra

Creare Tab Chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra

Metronomo online per esercitarti ad andare a tempo

Metronomo Online

Visualizzatore di accordi e scale

Visualizzatore di accordi e scale

Effetti Chitarra

Lezioni sugli effetti per chitarra e come utilizzarli al meglio

Guida agli effetti per Chitarra

Seguimi su Libero Mobile

Costruire una Chitarra Elettrica: “la verniciatura” (Lez. N°13)

Ora che abbiamo allineato manico e corpo dobbiamo smontarli nuovamente per verniciarli.

Presunto che abbiate già levigato per bene tutto, e che quindi al tatto la superficie risulti totalmente liscia e priva di imperfezioni, prima di passarci sopra tinte o altro, si deve pulire accuratamente con un panno di cotone e alcool a 90 gradi.

Costruire una Chitarra Elettrica: "la verniciatura"

Per prima cosa cercate di trovare un appiglio in modo che le parti, dopo essere state trattate, possano essere libere di asciugarsi senza toccarsi fra loro e senza toccare niente!

Io ho utilizzato una traversina orizzontale alla quale ho letteralmente appeso le parti. A terra ho posizionato un grande foglio di plastica e al di sopra di esso ho tappezzato con fogli di giornale, il tutto per evitare che i prodotti usati, scolando, potessero macchiare il pavimento.

Costruire una Chitarra Elettrica: "la verniciatura" (

Sia che vogliate conservare l’effetto e il colore naturale del legno, sia che vogliate tinteggiare la vostra chitarra, la prima cosa da fare è passare almeno un paio di mani di turapori, ma come si fa?

Intanto io vi consiglio di usare il turapori per parquet che in più ha anche l’effetto lucido, così con una sola operazione ne fate due! Attenzione a scegliere quello di tinta neutra altrimenti sappiate che in base al colore da voi scelto cambierà il colore del legno.

Il turapori è commercializzato in barattoli; munitevi di pennello e se vi sorgono dubbi seguite le indicazioni descritte sul barattolo stesso, ma comunque è un’operazione molto semplice.

Basta intingere il pennello nel liquido turapori e passarlo lungo tutta la superficie del legno, sia del body che del manico, seguendo il senso delle venature naturali, poi attendere l’asciugatura (il tempo è variabile da prodotto a prodotto) e ripetere l’operazione almeno una seconda volta.

Fra una passata e l’altra, però, sempre a turapori asciutto, bisogna passare una leggerissima mano di carta vetrata con la grana più fine che avete al fine di pareggiare eventuali imperfezioni. Non preoccupatevi se il bell’effetto lucido scompare…basta pulire con alcool a 90 gradi che tutto ritorna lucido.

A questo punto si può procedere in due modi: o lasciare la chitarra allo stato naturale che ne esalta le venature e il colore vero, oppure tinteggiare come più vi piace.

Io ho preferito l’effetto naturale anche perchè per tinteggiare bisogna avere grande manualità e dimestichezza con le vernici, disporre di una stanza apposita per l’asciugatura, maschera contro gli odori nocivi delle vernici, nonchè adeguata attrezzatura.

Sappiate che tutti i liutai con cui io ho parlato mi hanno detto: prima di imparare a verniciare una chitarra ne butterai almeno 4 o 5!

E sinceramente, dopo il lavoraccio fatto fino ad ora ve la sentireste di rischiare così tanto?

Guest post by: Pierluigi Liuzzi

Leggi sotto OCCASIONE DA NON PERDERE per guadagnare con un App

Cari amici di ASSOLI DI CHITARRA oggi vi propongo Yousho, un App gratuita che vi consentirà di guadagnare in svariati modi facendo azioni che fareste ugualmente sul web come semplici ricerche, mettere un "mi piace", acquistare su Amazon o Ebay, dagli acquisti dei tuoi ref e tanto altro ancora. Scaricate l'App e mi ringrazierete. Questo è il link per iscrivervi e scaricare YOUSHO. Se volete saperne di più e soprattutto... guadagnare di più scrivetimi su Facebook o contattatemi su Whatsapp

Questo è il Vstore creato con Yousho dedicato ai miei amati Pink Floyd vi troverete tante chicche e rarità della storica band... Clicca QUI

Dimenticavo di dirvi che potete creare anche voi un Vstore su Yousho e guadagnare non solo dai vostri acquisti ma anche dagli acquisti di altre persone anche se non vostri refferal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cari amici di ASSOLI DI CHITARRA oggi vi propongo Yousho, un App gratuita che vi consentirà di guadagnare in svariati modi facendo azioni che fareste ugualmente sul web. Questo è il link per iscrivervi e scaricare YOUSHO. Se volete saperne di più e soprattutto... guadagnare di più scrivetemi su Facebook o contattatemi su Whatsapp

Iscriviti alla Newsletter

Chi è iscritto alla Newsletter può entrare da questo bottone nell'area riservata e scaricare le risorse gratuite dedicate ai chitarristi

Impara a Suonare la Chitarra

Qui sotto troverete tantissime lezioni di chitarra gratuite offerte dai migliori docenti amici di Assoli di chitarra..

Lezioni di chitarra gratuite

Sezione il Sound di David Gilmour

Il sound di David Gilmour

Amplificatori ed Effetti

La Liuteria Elettrica

Come costruirsi una Chitarra

Come costruirsi una chitarra da soli

Sezione Guitar Licks

Sezione Guitar Licks per improvvisare con la chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra fai da te

Sezione Band Emergenti

Sezione Band Emergenti, segnala la tua Band

Segui Assoli di Chitarra sui Social

Seguici o contattaci su FacebookSeguici o contattaci su TwitterSeguici o contattaci su MyspaceSeguici o contattaci su Google plusSeguici tramite RSS

Guida al Setup della Chitarra

Setup Chitatta