Assoli di Chitarra è un blog per amanti della chitarra. Vi potete trovare recensioni dei migliori chitarristi e dei loro assoli leggendari, sezioni per imparare a suonare la chitarra con dei veri maestri, guide, spartiti, liuteria, strumenti, amplificatori, effettistica e tantissimo altro materiale tutto rigorosamente gratuito...

Accordi Chitarra

A major


Strumenti utili

Accordatore per Chitarra online

Accordatore online

Chitarra virtuale online

Chitarra virtuale online

Ottimo generatore di Tab per Chitarra

Creare Tab Chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra online

Prontuario degli accordi per chitarra

Metronomo online per esercitarti ad andare a tempo

Metronomo Online

Visualizzatore di accordi e scale

Visualizzatore di accordi e scale

Effetti Chitarra

Lezioni sugli effetti per chitarra e come utilizzarli al meglio

Guida agli effetti per Chitarra

Offerte Amazon

Le migliori offerte Amazon selezionate per voi..
Seguimi su Libero Mobile

Costruiamo una chitarra: il manico (seconda parte)

Considerando che la lavorazione del corpo e del manico vanno di pari passo, ora tocca continuare a lavorare sul manico e dobbiamo creare e alloggiare il truss-rod.

Ma cos’è il truss-rod? Alle volte la parola “truss-rod” viene letteralmente tradotta con “anima” e in effetti lo si può considerare l’anima del manico in quanto è una barra di metallo posta linearmente lungo il manico di vari strumenti a corda, fra cui le chitarre, e viene utilizzata per contrastare la tensione delle corde che potrebbero tendere il legno fino a curvarsi, il che comprometterebbe la suonabilità dello strumento dovuta al conseguente allontanamento eccessivo delle corde dalla tastiera.

Costruiamo una chitarra: il manico (seconda parte)

Nel tipo più semplice di truss-rod normalmente alla barra di metallo ne è affiancata un’altra, saldata alla prima ai due margini, con una vite su una sola delle due estremità. Ruotando questa vite si può flettere in un senso o nell’altro la barra e quindi regolare l’inclinazione del manico.

In generale ruotando in senso orario si mette in tensione il truss-rod che si contrappone alla tensione delle corde e si avrà un’action bassa (attenti a non esagerare altrimenti il manico si inarcherà all’indietro!), mentre ruotando in senso antiorario si allenta la tensione, il manico tenderà a incurvarsi in avanti e si avrà un’action più alta.

Esistono in commercio truss-rod già pronti a 10€ circa per cui vi consiglio di comprarne uno già pronto verificando solo la lunghezza dello stesso rispetto al vostro progetto ricordando che la scalatura della tastiera vi farà optare per una barra più o meno lunga.

truss-rod curvatura manico chitarra

Una volta in possesso del vostro truss-rod non resta che creare l’alloggiamento.

Questa è una fase molto delicata: lungo l’asse dovremo creare un vero e proprio solco profondo quanto lo spessore del truss-rod e per fare ciò dobbiamo morsettare il manico al banco di lavoro, creare una guida che ci permetta di scorrere perfettamente in linea lungo l’asse disegnato, scegliere la giusta profondità di taglio, infine con la fresatrice eseguire lo scasso per la lunghezza che va dalla paletta al punto finale che avremo segnato come lunghezza del truss-rod.

Il truss-rod dovrà poter alloggiare nello scasso senza difficoltà, quindi la fresatura non dovrà essere nè troppo stretta, nè troppo larga.

Manico chitarra

Dopo aver verificato il corretto alloggiamento (l’estremità con la vite regolabile va logicamente posizionata verso la paletta) e dopo aver pulito bene con alcol sia lo scasso che il truss-rod non ci resta che mettere un goccio di colla epossidica (secondo me la migliore per incollaggi fra legno e metallo) alle due estremità e attendere che questa asciughi.

Riguardo l’uso della colla in questa fase ci sono opinioni contrastanti…io personalmente ho fatto così come vi ho descritto e il risultato è stato ottimo.

Buon lavoro!

Guest post by: Pierluigi Liuzzi

Metodo (in Inglese) per imparare ad improvvisare da subito su basi musicali. Ti insegna accordi e scale e come utilizzarle al meglio nelle varie tonalità. Ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscrizione alla Newsletter


Nome:
E-mail:
Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e presto il consenso.

-----------------------------------------

Chi è iscritto alla Newsletter può entrare da questo bottone nell'area riservata e scaricare le risorse gratuite dedicate ai chitarristi

-----------------------------------------

Metodo (in Inglese) per imparare ad improvvisare da subito su basi musicali. Ti insegna accordi e scale e come utilizzarle al meglio nelle varie tonalità. Ottimo.

Consigli per gli acquisti

Troverete i migliori sconti di Amazon su strumenti musicali ed accessori filtrati per rapporto qualità/prezzo
Prezzi scontati su chitarre e accessori su Amazon

Kit Costruzione Chitarre e Bassi

Kit chitarre e bassi

Impara a Suonare la Chitarra

Qui sotto troverete tantissime lezioni di chitarra gratuite offerte dai migliori docenti amici di Assoli di chitarra..

Lezioni di chitarra gratuite

Sezione il Sound di David Gilmour

Il sound di David Gilmour

Amplificatori ed Effetti

La Liuteria Elettrica

Come costruirsi una Chitarra

Come costruirsi una chitarra da soli

Sezione Guitar Licks

Sezione Guitar Licks per improvvisare con la chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra

Sezione Elettronica e Chitarra fai da te

Sezione Band Emergenti

Sezione Band Emergenti, segnala la tua Band

Segui Assoli di Chitarra sui Social

Seguici o contattaci su FacebookSeguici o contattaci su TwitterSeguici o contattaci su MyspaceSeguici o contattaci su Google plusSeguici tramite RSS

Guida al Setup della Chitarra

Setup Chitatta